La pagina corrente non esiste nella lingua di destinazione.

Vuoi cambiare la lingua e andare alla pagina iniziale o vuoi rimanere sulla pagina corrente?

Cambia lingua
SOLAR ENERGY
Installatori e partner

L’intero sistema energetico dallo stesso fornitore

14/06/2023 / Niederfüllbach
La famiglia Anzi sfrutta interamente l’energia solare per il proprio fabbisogno energetico. Si affida ai prodotti e alle soluzioni Fronius per la propria soluzione perfettamente coordinata che unisce elettricità, riscaldamento, mobilità elettrica e immagazzinamento di energia.
La famiglia Anzi, residente in Baviera, ha progettato con cura la propria casa e la fornitura energetica. Prima di iniziare a costruire, la famiglia, composta da tre persone, aveva già deciso di rendere sostenibili i propri consumi domestici e preservare le risorse naturali sfruttando l’energia solare. Essere indipendenti dagli incrementi al prezzo di elettricità e benzina era un’altra delle loro priorità. Ecco perché Antje e Ralf Anzi hanno progettato il proprio impianto fotovoltaico partendo dal tetto e impiegando prodotti e soluzioni Fronius anche per tutti gli altri componenti energetici. Durante i mesi di sole, da marzo a settembre, il loro impianto fotovoltaico tecnologicamente avanzato consente alla famiglia Anzi di essere completamente autonoma dal punto di vista energetico.

Dalla gamma di prodotti agli accessori – un pacchetto completo per tutto

La famiglia Anzi ricarica le proprie due auto elettriche con Fronius Wattpilot, sfrutta Fronius Ohmpilot per riscaldare l’acqua nella propria cisterna di deposito e ricorre all’energia solare per tutto il giorno per soddisfare l’intero fabbisogno energetico domestico. Di giorno sfrutta l’impianto fotovoltaico basato sugli inverter Fronius Symo e Fronius GEN24 Plus, di notte consuma l’energia immagazzinata nel sistema a batteria BYD.

 
Fallback profile picture

» Abbiamo scelto Fronius perché ci consente di ottenere tutti i componenti da un singolo fornitore. Con un pacchetto completo di soluzioni per elettricità, riscaldamento e mobilità, copre ogni nostra esigenza. «

Ralf Anzi, proprietario di un impianto fotovoltaico

Oltre che dai nostri prodotti e soluzioni innovativi, la famiglia Anzi è rimasta particolarmente colpita dalla consulenza dei nostri esperti e dall’installazione eseguita dagli affidabili Fronius System Partner. Ralf Anzi è entusiasta anche delle funzionalità di monitoraggio integrato incluse di serie: “L’app Fronius Solar.web mostra tutto graficamente e mi segnala eventuali guasti, permettendomi di intervenire rapidamente.”

 

Energize your life:

fedeli al nostro motto, Ralf e Antje Anzi e il loro figlio Fabio riempiono di energia le loro giornate grazie al sole. Scoprite di più su quello che stanno ottenendo:

energia per il fabbisogno domestico

Grazie alla procedura di pianificazione olistica implementata dal loro Fronius System Partner, la famiglia Anzi ha scelto un impianto fotovoltaico con una potenza di 23,7 kWp, abbinato a un sistema a batteria BYD con una capacità di 22 kWh, sufficienti per produrre tutta l’elettricità necessaria per la casa. Oltre ad alimentare i soliti apparecchi domestici come TV, frigorifero, lavatrice, asciugatrice, il surplus di energia FV consente di utilizzare il riscaldamento a pavimento all’interno della casa, la piscina e anche la pompa di calore ad aria. La famiglia Anzi utilizza i propri apparecchi elettrici domestici in orari in cui viene generata energia solare e presta molta attenzione alle classificazioni energetiche dei propri elettrodomestici, lampadine incluse. Ciò consente a questa famiglia attenta all’ambiente di consumare meno risorse e risparmiare considerevolmente sui costi: “Generiamo autonomamente l’elettricità che ci serve per la casa e anche quella per le auto elettriche, mentre inviamo in rete quella che non consumiamo. È da marzo – ovvero da almeno sei mesi – che non acquistiamo elettricità da fonti esterne” spiega con orgoglio Ralf Anzi.

Indipendenza totale, con full backup incluso

Unendo gli inverter Fronius Symo e Fronius GEN24 Plus alla batteria in cui immagazzinare energia garantiamo massima potenza e totale indipendenza. La famiglia Anzi ha connesso entrambi gli inverter a un unico impianto fotovoltaico. Connettendo un’unità di immagazzinamento a batteria a un inverter ibrido Fronius GEN24 Plus, l’intera casa verrà rifornita di energia anche in caso di blackout. La famiglia Anzi può quindi continuare ad alimentare la propria casa indipendentemente dallo stato della rete elettrica pubblica.

 

» Un altro vantaggio di Fronius GEN24 Plus sta nella funzionalità di alimentazione di backup. Possiamo continuare a sfruttare l’energia che produciamo dal tetto anche in caso di black-out. In questo modo siamo ancora più indipendenti. «

Ricarica al costo più basso con Fronius Wattpilot

Antje e Ralf Anzi hanno acquistato due auto elettriche. La loro decisione di passare alla mobilità elettrica è stata una scelta ovvia, non solo perché possiedono un proprio impianto fotovoltaico, ma anche per una pura questione economica, come spiega brevemente Ralf Anzi: “Percorrendo circa 20.000 km l’anno, lo scorso anno avremmo speso circa 5.000 € di carburante. Con il passaggio alle auto elettriche, i costi annuali sono di soli 350 € per lo stesso chilometraggio e inoltre aiutiamo l’ambiente riducendo le emissioni.”

La coppia adesso ricarica le proprie auto elettriche grazie a Fronius Wattpilot, scegliendo tra due modalità di ricarica disponibili: con l’Eco Mode le ricaricano unicamente con l’eccedenza di energia prodotta dall’impianto fotovoltaico, mentre con la Next Trip Mode prelevano energia dalla rete pubblica per ricaricare completamente le auto in tempi ridotti.

 

» Un altro vantaggio di Wattpilot sta nel fatto di commutare automaticamente l’alimentazione da monofase a trifase. Wattpilot regola automaticamente l’alimentazione di carica in base alla quantità di energia elettrica eccedente disponibile nell’impianto fotovoltaico. Una volta collegata l’auto, non sarà più necessario preoccuparsi di nulla. Ciò rende tutto più semplice per noi. «

Acqua calda con Fronius Ohmpilot

Oltre alla pompa di calore ad aria collegata all’impianto di riscaldamento a pavimento all’interno della casa, la famiglia Anzi ha optato per un Fronius Ohmpilot, che sfrutta l’elettricità dell’impianto fotovoltaico per continuare a riscaldare durante il giorno l’acqua nella cisterna di deposito da 300 litri. Con quest’acqua, la famiglia può concedersi docce e bagni caldi di sera senza dover accedere all’energia immagazzinata nell’impianto di deposito. Come con Fronius Wattpilot, Ralf e Antje Anzi hanno particolarmente apprezzato le funzionalità automatiche della nostra soluzione di riscaldamento: “Il vantaggio di Fronius Ohmpilot consiste nella regolazione automatica della potenza, da 0 a 9 kW. Non è necessario impostare nulla manualmente, tutto viene gestito in automatico. Imposto una temperatura desiderata e verrà mantenuta per tutto il giorno.”

La comoda funzione Legionella riscalda l’acqua a oltre 60° a intervalli specifici di tempo per uccidere eventuali batteri o germi presenti nell’acqua. Fronius Ohmpilot riprende quindi a riscaldare alla temperatura impostata.

 

24 ore di sole: con l’inverter ibrido Fronius GEN24 Plus e la batteria BYD

Per poter utilizzare l’energia solare autogenerata anche di notte, la famiglia Anzi ha optato per il nostro inverter ibrido Fronius GEN24 Plus abbinato a un impianto a batteria BYD. La combinazione di questi due prodotti crea un pacchetto energetico imbattibile e uno degli impianti più efficienti sul mercato, come confermato ripetutamente nelle analisi sull’immagazzinamento energetico condotte dall’Università HTW di scienze applicate di Berlino. Di conseguenza, la famiglia può utilizzare la propria energia solare a qualunque ora e continuare a risparmiare sui costi per l’energia elettrica. Inoltre, l’impianto di immagazzinamento dell’elettricità BYD si compone di singoli moduli da 2,76 kWh ciascuno, pertanto può essere adattato precisamente ai singoli requisiti elettrici calcolati. Al momento la famiglia Anzi sfrutta una batteria da 8 moduli capace di immagazzinare un totale di 22 kWh. Se il fabbisogno energetico della famiglia dovesse aumentare nel tempo, basterà espandere anche la batteria, un vantaggio chiave per la famiglia Anzi.

 

Monitoraggio costante con Fronius Solar.web

Antje e Ralf Anzi utilizzano Fronius Solar.web, il nostro strumento gratuito di monitoraggio, per controllare comodamente quanta elettricità viene generata o inviata in rete e quanta ne viene consumata per il fabbisogno domestico. Se abbinato al Fronius Smart Meter, lo strumento consente di visualizzare chiaramente i principali carichi e flussi energetici domestici. “Per noi è un’ottima soluzione, ci consente sempre di tenere d’occhio quanta energia produciamo e consumiamo.” Allo stesso modo, ci permette di implementare delle contromisure, ad esempio in caso di consumi eccessivi,” spiega Ralf Anzi. Lo strumento fornisce anche previsioni in merito alla produzione di energia prevista nelle ore e nei giorni seguenti, sfruttando le previsioni meteo. I riepiloghi mensili e annuali forniscono a Ralf Anzi una base pratica per monitorare le prestazioni del proprio impianto nel lungo periodo.

DATI DELL’IMPIANTO

Potenza dell’impianto 23,7 kWp
Componenti Fronius Symo GEN24 8.0 Plus, Symo 15.5, Ohmpilot, Wattpilot
 Batteria BYD Battery Box Premium HVM 22 kWh
Resa annuale Circa 19.000 kWh
Grado di autosufficienza Quasi il 100% nei mesi estivi

 

Assistete i vostri clienti nella loro transizione energetica personale grazie ai nostri prodotti e alle nostre soluzioni innovativi che forniscono energia alle loro vite e crescono con le esigenze di ogni famiglia. È così che collaboriamo per rendere realtà la nostra visione di 24 ore di sole.

 

We think you are located in a different country

The country currently selected is Italy. Would you like to stay on this page or do you want to switch to the local website?