Fronius Primo

L'inverter comunicativo per la gestione energetica ottimizzata.

Con classi di potenza che vanno da 3,0 a 8,2 kW, Fronius Primo è il completamento perfetto della generazione di inverter SnapINverter. L'apparecchio monofase e senza trasformatore è l'inverter ideale per le abitazioni private. L'innovativo SuperFlex Design massimizza la flessibilità di progettazione dell'impianto, mentre il sistema di montaggio SnapINverter semplifica al massimo l'installazione e la manutenzione. Il pacchetto di comunicazione dotato di WLAN e gestione energetica integrato di serie, le numerose interfacce e molto altro ancora rendono inoltre Fronius Primo l'inverter comunicativo per le utenze domestiche.
Per scegliere tra la nostra variegata gamma di prodotti e servizi.

Dettagli prodotto

DATI DI ENTRATA

Numero di inseguitori MPP
2,0
Corrente di entrata max. (Idc max)
18 / 18 A
Corrente di corto circuito max. campo dei moduli solari
27 / 27 A
Gamma tensioni di entrata CC (Udc min - Udc max)
80 - 1000 V
Tensione di avvio alimentazione (Udc start)
80,0 V
Tensione di entrata nominale (Udc,r)
710,0 V
Gamma tensione MPP (Umpp min - Umpp max)
240 - 800 V
Gamma di tensione MPP utilizzabile80 - 800 V
Numero attacchi CC2+2
Potenza max. del generatore FV (Pdc max)
7,5 kWpeak

DATI DI USCITA

Potenza nominale CA (Pac,r)
5000,0 W
Potenza di uscita max. (Pac max)
5000,0 VA
Corrente di uscita CA. (Iac nom)
21,7 A
Collegamento alla rete (Uac,r)
1~ NPE 220/230 V
Gamma tensione CC (Umin - Umax)
180 - 270 V
Frequenza (fr)
50 / 60 Hz
Gamma di frequenza (fmin - fmax)
45 - 65 Hz
Fattore di potenza (cos φac,r)
0,85 - 1 ind./cap.

DATI GENERALI

Dimensioni (altezza)0,65 m
Dimensioni (larghezza)0,43 m
Dimensioni (profondità)0,2 m
Peso21,5 kg
Classe di protezioneIP 65
Consumo notturno< 1 W

Tecnologia SnapINverter

La generazione di inverter SnapINverter si distingue per il sistema di montaggio semplice e comune a tutti i modelli. Semplificando quindi l'installazione e la manutenzione come non mai. La peculiarità degli apparecchi consiste nella separazione della scatola dei collegamenti da quella della fonte d'energia. I due componenti vengono montati separatamente. Innanzitutto viene montata alla parete la scatola dei collegamenti (straordinariamente leggera) con tutti i relativi cavi e successivamente la fonte d'energia. L'innovativa concezione orientabile semplifica notevolmente il montaggio e gli interventi di assistenza e manutenzione. L'inverter viene semplicemente agganciato al supporto da parete e successivamente fissato. In caso di guasto non è pertanto necessario rimuovere l'intero inverter, ma è sufficiente rimuovere la fonte d'energia. Senza toccare il cablaggio.

Comunicazione dati integrata

Offriamo un pacchetto di comunicazione dati che prevede l'integrazione completa di Datalogging, WLAN, Ethernet, gestione energetica, un server Web e numerose interfacce. Ciò consente di connettere l'inverter a Internet utilizzando un cavo di rete o la funzione WLAN (senza cablaggi aggiuntivi) e di disporre di una panoramica ottimale sul funzionamento dell'impianto fotovoltaico. La connessione ai componenti di terzi è assicurato da interfacce, quali Modbus TCP SunSpec, Modbus RTU SunSpec o Fronius Solar API (JSON). Le interfacce aperte possono inoltre essere utilizzate parallelamente a Fronius Solar.web.

SuperFlex Design

Fronius SuperFlex Design è una combinazione intelligente di caratteristiche tecniche, con le quali d'ora in poi sarà possibile progettare gli impianti fotovoltaici con particolare flessibilità e semplicità. Le principali caratteristiche tecniche del SuperFlex Design consistono in: Due inseguitori MPP in combinazione con elevata tensione di sistema e ampia gamma di tensioni di entrata CC. Ogni ingresso CC e quindi ogni inseguitore MPP è inoltre in grado di registrare di volta in volta la potenza nominale complessiva dell'inverter. Indipendentemente dall'orientamento del tetto, dall'ombreggiamento di una o due stringhe o anche dall'impiego di moduli residui, all'atto pratico della progettazione gli inverter Fronius dotati di SuperFlex Design integrato consentono di coprire tutti gli scenari di progettazione pertinenti con un solo modello di inverter.

Dynamic Peak Manager

Dynamic Peak Manager è un innovativo algoritmo di inseguimento MPP che prevede l'adattamento dinamico del suo comportamento nella ricerca del punto di lavoro ottimale. La particolarità di Dynamic Peak Manager consiste nel controllo automatico a intervalli regolari dell'intera curva caratteristica e quindi nell'individuazione del Maximum Power Point globale (GMPP) anche in condizioni di ombreggiamento parziale.

Smart Grid Ready

Gli inverter Fronius sono pronti per la Smart Grid di domani, in quanto dispongono dell'equipaggiamento ottimale per rispondere ai futuri requisiti tecnici di rete. Gli apparecchi dispongono di una serie di funzioni intelligenti, le cosiddette "Advanced Grid Features". Si tratta di varie funzioni di regolazione per l'alimentazione ottimale della potenza reattiva e attiva. L'obiettivo di queste funzioni è di consentire il funzionamento sicuro della rete anche in presenza di un'elevata concentrazione di impianti fotovoltaici e nell'evitare interruzioni indesiderate dell'alimentazione dovute a parametri di rete oltre i limiti, nonché le perdite di guadagno a esse correlate. Gli inverter Fronius assicurano il rendimento dell'impianto fotovoltaico in maniera ottimale. Inoltre, essi consentono una regolazione dinamica dell'alimentazione tenendo conto dell'autoconsumo in presenza di limiti di alimentazione. Basta collegare il contatore e impostare il limite di alimentazione!

Alimentazione zero feed-in

I gestori di reti elettriche in molti Paesi richiedono con sempre maggiore frequenza una limitazione di alimentazione della potenza FV per un collegamento alla rete. Fronius offre una soluzione ottimale per la gestione dell'alimentazione basata sulla riduzione dinamica della potenza. In questo caso l'inverter alimenta per prime le utenze nel nucleo domestico, dopodiché riduce la potenza a quella massima disponibile consentita dal gestore della rete elettrica. Con gli inverter Fronius, grazie a questa funzione è possibile anche un'alimentazione a zero. Così non viene alimentata corrente FV nella rete elettrica e i requisiti imposti dal gestore della rete elettrica possono essere adempiuti senza problemi mediante una semplice impostazione sull'interfaccia Web dell'inverter.